Pucci Giuffrida

Anche quest’anno “O’ Scuru O’ Scuru” ha ottenuto i 5 Grappoli, il massimo riconoscimento di Bibenda , la guida della Fis, Fondazione Italiana Sommelier, costola uscita anni fa dall’Associazione Italiana Sommelier, Ais.

O’ Scuru O’ Scuru premiato in particolare è un Etna Rosso Doc vendemmia 2017. E’ un blend classico di Nerello Mascalese in predominanza e di Nerello Cappuccio, raccolti random, cioè andando in giro e raccogliendo i grappoli migliori di una vigna di antichissimi ceppi pre fillossera.

Ma per saperne di più del vino, per leggere la nostra opinione all’assaggio, per conoscere l’azienda Al-Cantara di Pucci Giuffrida a Randazzo leggete QUI e inoltre godetevi l’interessante VIDEO che narra anche dell’esclusivo museo che Pucci ha allestito con altrettante entusiasmo con cui realizza i suoi vini e sceglie le artistiche etichette che adornano le sue bottiglie: “arte fuori che racchiude un’arte dentro”.

www.al-cantara.it