Angelo Suffia, ideatore "La Sicilia in Bio"

La nuova partnership con l’azienda Polara di Modica (RG), storica azienda che dal 1953 propone bevande e succhi con le ricette più autentiche del nostro territorio, hanno permesso di dare vita al marchio Suffy. Angelo Suffia, ideatore del marchio e della piattaforma di distribuzione La Sicilia in Bio, ci racconta di questa linea di bevande biologiche derivate da materie prime Dop e Igp, con una forte connotazione salutistica e destinate unicamente al mercato dei negozi bio specializzati e ai negozi gourmet.

Un fatturato a doppia cifra, negli ultimi 10 anni le aziende di produzione e di trasformazione di prodotti biologici sono complessivamente raddoppiate e contemporaneamente anche le superfici destinate a bio sono cresciute del 60%. Partendo dalla valorizzazione della biodiversità del territorio che è nata La Sicilia in bio – piattaforma internet retail – unica nel suo genere, che riunisce in un unico catalogo più di 200 prodotti trasformati biologici di piccoli e medi produttori siciliani.

“Oltre a favorire le economie locali in tutto e per tutto – continua – il progetto si pone l’obiettivo di portare le bontà della nostra terra in tutta Italia, rivolgendosi ai negozi che hanno particolarmente a cuore il cibo buono e salutare. In particolare, i prodotti di punta della linea Suffy sono succhi in purezza e bevande gassate da filiera biologica siciliana, disponibili in formato vetro da 275 ml con tappo a vite nei gusti di limone, arancia rossa Igp, ficodindia e melograno”.

Le bevande di Sicilia in Bio


Arance bionde di Ribera DOP, Arance Rosse di Sicilia IGP, Limoni di Siracusa IGP sono i protagonisti indiscussi dei prodotti a marchio Suffy, arricchiti anche da referenze dissetanti nei gusti di cedro e chinotto o mixate perfettamente con mandarino e limone, limone e zenzero.
I prodotti disponibili in un pack sostenibile, etichette comprese, vengono trasformati dall’azienda Polara, una realtà aziendale che è presente sul mercato da oltre sessant’anni, riconosciuta per la produzione di soft drink con ingredienti d’eccellenza, per esaltare il gusto degli agrumi siciliani di qualità certificata. Nel laboratorio aziendale, esteso per oltre 5mila mq, di cui 2500 destinati al reparto produzione, sono installate due linee di produzione, una per il vetro e l’altra per il Pet.
Si tratta di prodotti certificati con una forte connotazione territoriale, che raccontano il territorio e la filiera, seguendo, a garanzia del consumatore, i protocolli IFS Food, Iso 9001, Iso 14001.
Al momento, l’obiettivo aziendale è consolidare il mercato Italia e successivamente puntare all’export. Molto importante, inoltre, sul versante dell’innovazione, riuscire a cogliere i cambiamenti radicali del profilo dei consumatori per orientare l’offerta e competere in generale nei mercati globali.
La richiesta di prodotti biologici – conclude Angelo Suffia – è in crescita, anche se fatica a decollare l’idea che un prodotto rispettoso della salute e dell’ambiente abbia costi di filiera superiori rispetto a un prodotto da agricoltura convenzionale. E non si tratta solo di una minore resa/ettaro delle produzioni. Perché la sostenibilità in agricoltura non va misurata solo sui volumi produttivi, ma anche sulla capacità di aumentare la sostanza organica e la fertilità biologica dei suoli, di conservare la biodiversità, di ridurre l’uso dei prodotti agrochimici”.

La Sicilia in Bio Via A. Dumas, 8 – 95046 Palagonia www.lasiciliainbio.com