Negli anni la trattoria “Pane e Vino” a Tindari è diventata un punto di riferimento per tantissimi clienti dei paesi limitrofi ma soprattutto per tanti turisti che, specialmente nel periodo estivo, riempiono il ristorante così tanto da rendere necessaria la prenotazione per avere un tavolo. Una trattoria apprezzata per l’ospitalità e il cibo buono e genuino: dai formaggi e salumi freschi, al vino locale, tutti rigorosamente di produzione propria. A completare il ricco menù la grigliata di carne arricchita da degli involtini davvero squisiti.

Purtroppo nei giorni scorsi è venuto a mancare prematuramente Nino Granata che da anni gestiva con successo l’attività insieme ai familiari. La notizia ha subito fatto il giro dei social e tanti clienti si sono stretti al dolore della famiglia Granata con post in suo ricordo. Il ristorante dai primi di settembre era rimasto chiuso per parecchi giorni in via precauzionale per la positività di un dipendente.

Una notizia che ha fatto il giro dell’intera provincia di Messina e dell’isola lasciando sgomenti i numerosi affezionati frequentatori della trattoria di Tindari.