La Sicilia al Concours Mondial de Bruxelles ottiene 72 medaglie: 2 Gran Oro, 24 Oro, 46 Argento, ben il 20% delle medaglie vinte dall’Italia che ne ha 363 in totale.

Questi in sintesi i risultati del 27° Concours Mondial de Bruxelles, che quest’anno si è svolto a Brno nella Repubblica Ceca, uno dei più importanti concorsi enologici al mondo per autorevolezza, tradizione e numero di vini presentati che quest’anno, nonostante le difficoltà covid, sono stati 8.500 provenienti da 46 paesi.

Sono stati premiati vini provenienti da 40 nazioni. In cima alla lista troviamo la Francia con 570 medaglie in totale, seguita da Spagna (495), Italia (363) e Portogallo (306). La Repubblica Ceca ha ottenuto ben 112 medaglie, assicurandosi un onorevolissimo quinto posto indice della qualità raggiunta dai vini di questo paese.

le giurie

Come ormai succede da tanti anni la cantina più premiata, quasi ogni anno in Italia, costantemente in Sicilia, è Milazzo di Campobello di Licata che vince 2 Gran Oro, 7 Oro, 4 argento con i seguenti vini:

Gran Medaglia D’Oro

  • Federico II – Spumante Metodo Classico 2011
  • Selezione di Famiglia – Bianco 2008

Medaglia D’Oro

  • Castello Svevo BIANCO – Bianco 2019
  • Duca di Montalbo – Rosso 2007
  • Duca di Montalbo – Rosso 2011
  • Maria Costanza Rosso Riserva 2013
  • Selezione di Famiglia – Bianco 2017
  • Terre della Baronia – Rosso 2017
  • V38AG – Spumante Metodo Classico

Medaglia D’Argento

  • Maria Costanza – Bianco 2018
  • Maria Costanza Rosso 2017
  • Milazzo Classico – Spumante Metodo Classico
  • Terre della Baronia Gran Cuvée

A dimostrazione della grande qualità dei suoi vini, certificata dalla Giuria internazionale del Concorso.

i titolari: Saverio Lo Leggio e Giuseppina Milazzo

 L’Italia ha inviato 1.307 campioni ottenendo in totale 363 medaglie suddivise in 14 Gran Oro111 Oro e 238 Argento. Come ogni anno sono stati designati i Vini Rivelazione per categorie, quelli che hanno ottenuto il maggior punteggio; il vino Rivelazione Italia, che quindi ha ottenuto il più alto punteggio è stato:

Ottomano Rosso Riserva 2016dell’Az. Montegrande Di Cristofanon Luigi E F.li, un Colli Euganei Doc, quindi Veneto.

Il vino Rivelazione internazionale dolce è stato: Occhio di Pernice Riserva 2012 di La Vialla,Vin Santo del Chianti DOC, Toscana.

Le 14 Gran Medaglie Oro nazionali sono andate a queste regioni: 3 Toscana e Veneto, 2 Sicilia e Lombardia, 1 Abruzzo, Trentino Alto Adige, Sardegna e Campania

Tutti i risultati con menu a tendina li trovate QUI

www.concoursmondial.com