Continua a crescere il numero dei voli Alitalia per la Sicilia da Roma e Milano. Da domani, la compagnia aumenterà le frequenze fra Catania e Milano (da 8 a 12 al giorno, fra andate e ritorni), i servizi stagionali estivi da Pantelleria e da Lampedusa per Roma Fiumicino (da 4 a 6 voli alla settimana su entrambe le tratte) e quelli fra Lampedusa e Milano (da 2 a 4 voli settimanali).

Le tariffe per i collegamenti dalla Sicilia ancora si aggirano intorno ai 150 euro di media a tratta con bagaglio a mano inclusi. “Tutti i collegamenti Alitalia – riferisce la compagnia – vengono effettuati con capienza degli aerei contingentata, al fine di rispettare le attuali disposizioni di legge sul mantenimento del distanziamento minimo. Gli aeromobili vengono sanificati ogni giorno con prodotti ad alto potere igienizzante e, grazie ai filtri Hepa e alla circolazione verticale, l’aria a bordo è pura al 99,7%, come in una sala sterile”.

La crescita delle frequenze sulle rotte si aggiunge ai servizi già incrementati nelle scorse settimane da Catania per Roma e Milano e da Palermo per Roma (ad agosto 12 voli al giorno, fra andate e ritorni, su ciascuna rotta) e ai collegamenti stagionali estivi Lampedusa-Roma e Pantelleria-Milano (4 voli settimanali su entrambe le rotte).