Pierangelo Chifari con la pizza presentata

Archestrato di Gela, la giovanissima pizzeria nata nel 2018, è ormai un punto di riferimento a Palermo e non solo. Specie per il sabato bisogna prenotarsi con molti giorni di anticipo se si vuole ottenere un tavolo. Merito della famiglia Chifari e specialmente di Pierangelo che folgorato sulla via della pizza, studiando e sperimentando è riuscito a comporre vere opere d’arte di gusto.

Un suggello alla sua bravura e ormai alla sua fama è l’invito che Carlo Cracco, stella del firmamento  culinario, quale presidente dell’associazione Maestro Martino che organizza l’evento, gli ha proposto per partecipare all’evento “I week end del Gusto” a Villa Terzaghi a Rebecco sul Naviglio, a mezzora da Milano. Negli “Showcooking Pizza Gurmet” del 5 e 6 settembre oltre a Pierangelo saranno presenti Andrea Provenzani supportato da Pasquale Moro, Davide Fiordigiglio, Sara Preceruti, Fabrizio Ferrari, Salvatore Lionello campione mondiale di pizza in teglia.

Chifari presenterà la Sicilia con una pizza il cui impasto a lunghissima maturazione è a base di farina Petra Evolutiva del Mulino Quaglia. Per il topping: salsa di pomodoro siccagno di Valledolmo, datterino giallo e rosso cotti al forno, spolverata di caciocavallo Ragusano Dop, origano di Pantelleria, pepe nero e olio evo nocellara di Mandranova aromatizzato all’aglio rosso di Nubia.

Sono fiero e anche un pò emozionato di rappresentare la Sicilia con i suoi prodotti di eccellenza. – ci confida Pierangelo – Dimostreremo che la pizza di grande qualità, semplice ma gustosa, non è solo Campana; l’Isola ormai vanta pizzaioli padroni degli impasti e delle lievitazioni, capaci di scegliere condimenti abbinati con stile”.

Archestrato di Gela