Lo scorso anno la ribalta con il programma “Cucine da incubo” dello chef stellato Antonino Cannavacciuolo con cui i proprietari del locale speravano di uscire da un periodo di crisi che attraversava il ristorante. Oggi arriva la notizia della chiusura definitiva dell’attività.

Lo scorso anno andò in onda una puntata del programma televisivo Cucine da incubo di Antonino Cannavacciuolo girata a Misilmeri in provincia di Palermo al ristorante “Al Veliero”. In programma, curato dalla multinazionale Endemol Shine Italy, vede protagonista in ogni puntata lo Chef Antonino Cannavacciuolo alla ricerca di ristoranti sull’orlo del baratro. L’obiettivo è quello di risollevare le loro attività dopo i suoi preziosi consigli.

Lo chef stellato napoletano nel febbraio 2023 si è recato a Misilmeri per le riprese della puntata con la cittadina che è stata presa d’assalto da curiosi e fan del programma. Antonino Cannavacciuolo e il suo staff hanno cambiato il menù del ristorante (che però è stato ben presto messo da parte dai titolari) e provveduto a ristrutturare il locale. Dopo la messa in onda della trasmissione, andata in onda su Sky Uno e in streaming su Now, tanti clienti provenienti da tutta la provincia e non solo, spinti dalla curiosità affollarono in locale che sembrava aver riottenuto i fasti di un tempo. Ma ben presto, finito il clamore mediatico, la clientela iniziò pian piano a scemare.

LEGGI ANCHE: A Misilmeri l’innovazione nella formazione con il primo ristorante didattico in Sicilia

Di oggi la notizia, riportata da PalermoToday, della chiusura del ristorante e dell’affissione all’ingresso del locale di un cartello con la scritta “Affitasi”.

© Riproduzione riservata