Carnevale di Acireale

Il Carnevale di Acireale è una delle più antiche tradizioni della nostra terra considerato uno dei più belli e importanti della Sicilia e d’Italia. Tanti sono i locali dove poter gustare in questo periodo le specialità del territorio acese così come palazzi dallo stile barocco dove poter alloggiare e vivere tutti i momenti più belli del Carnevale 2024.

Le vie e le piazze del centro storico diventano la cornice perfetta per uno spettacolo mozzafiato che raggiunge il clou con le sfilate dei carri allegorici-grotteschi, attraverso i quali gli artigiani acesi esprimono la loro maestria artistica. All’interno del circuito inoltre si tengono eventi, mostre e concerti.

Ma oltre ai carri con le maschere storiche, sono sempre più apprezzati e diffusi i carri di attualità, i quali ritraggono personaggi del mondo della politica e dello spettacolo con intenti satirici. Non mancano poi le strutture altrettanto maestose realizzate esclusivamente con fiori; introdotti nel 1931, inizialmente erano delle automobili ricoperte di fiori e per questo chiamate da molti ancora Macchine Infiorate. Oggi invece, sono dei carri di grandi dimensioni dove le figure sono composte da centinaia di fiori con movimenti e luci. Novità di questi ultimi anni è la creazione dei carri in miniatura opere allestite dai più giovani, realizzati con diversi materiali e processi di svolgimento.

Uno straordinario spettacolo che aprirà le porte al suo numeroso pubblico dal 28 gennaio al 13 febbraio dove, oltre a godere dei tanti ed interessanti eventi collaterali al Carnevale, sarò anche possibile gustare le specialità gastronomiche che la città di Acireale offre al suo interno. QUI il programma.


DOVE MANGIARE AD ACIREALE

Ecco 3 proposte di locali dove poter assaporare l’offerta genuina e tradizionale, spesso dal tocco gourmet della gastronomia siciliana e in particolare locale.

Magatama

Piazza Duomo 16, Acireale
Tel. 095 816 0148 | Facebook

Locale di cucina internazionalpopolare di sushi, pizza, bistrot e drink. Sito nel cuore pulsante di Acireale, a Pizza Duomo, Magatama oggi si conferma luogo più amato dai residenti e non dove gustare comodamente e in pieno relax le specialità della cucina orientale (sushi), poke, piatti della tradizione, drink, vini delle più note cantine siciliane e non solo e soprattutto una vera e propria pizza d’autore. Dalla classica margherita a quella più gourmet. Eccezionale la pizza al tegamino da gustare in quattro diverse varianti. La bellezza dell’interno, in pieno stile contemporaneo, si combina con il paesaggio naturalistico ed artistico-barocco del centro storico.

Alloro

Via Lancaster 28, Acireale
Tel. 348 651 0208 | Facebook

Sito in una delle principali arterie della cittadina barocca acese Alloro, è il ristorante dal gusto contemporaneo, elegante e informale allo stesso tempo, dove l’esperienza enogastronomica e l’accoglienza sono i due pilastri fondamentali. Gli interni del piano terra, di recente restauro, curati dai due patron Matteo e Vincenzo sono caratterizzati da uno stile d’arredo moderno e del tutto personalein armonia con l’architettura della città, grazie anche alla scelta di colori che ricordano la pietra lavica e arenaria presente all’esterno. Punta di diamante in cucina è la chef Valeria Raciti, con la sua interessante offerta gastronomica che ha tutto il sapore di casa e della genuinità delle materie prime utilizzate.

Vico Proiette

Via Dafnica 88, Acireale
Tel. 095 763 7043
| Facebook

Ristorante sito all’interno del centro storico acese, si caratterizza per un ambiente interno informale ma dal tocco elegante; un delizioso giardino esterno accoglie gli ospiti durante le cene estive. Grazie a una vasta conoscenza delle materie prime del territorio e un’attenta ricerca della tradizione rivisitata in chiave moderna, la sua cucina innovativa e attenta ai dettagli vanta un menu ricco di ricette legate alla tradizione siciliana, dai ricchi antipasti fino al dessert.


DOVE DORMIRE AD ACIREALE

L’energia del Carnevale di Acireale cattura davvero tutti, grandi e piccini, ma per vivere al meglio e in totale relax questi intensi e gioiosi giorni di festa vi segnaliamo 3 strutture dove alloggiare nel cuore del centro storico della città barocca.

Palazzo Geremia – Le Dimore dell’Antiquario

Palazzo Geremia (Via San Carlo n. 26) è un grande edificio Barocco settecentesco di proprietà del sig. Michele, un antiquario molto stimato. I due appartamenti si trovano attigui e sono stati arredati con mobili di pregio. Un connubio quindi tra passato e presente. Dal terrazzo antistante i due appartamenti è possibile godere di una vista spettacolare sul centro storico. Le dimore dell’Antiquario distano dal centro 3 minuti e dall’ Aeroporto di Catania Fontanarossa si trova alla distanza di 17 km.

Narciso Boutique Apartment

In pieno centro storico (Via Geremia 13 – Tel. 338 148 8769), l’edificio si trova all’interno di un caratteristico vicolo pedonale, a pochi passi dalla bellissima Basilica di San Sebastiano da cui a piedi si possono raggiungere bar, ristoranti, pizzerie e negozi della zona. Tutte le camere si distinguono per la cura dei dettagli e di piccoli oggetti di design che impreziosiscono l’intero ambiente. Dista da Catania 15 Km, 25 Km dall’aeroporto di Catania, 25 minuti da Taormina e 40 minuti per raggiungere l’Etna.

Piazza Duomo 19 Apartments

Piazza Duomo 19 Apartment (Piazza Duomo 19 – Tel. 345 046 5682) offre WiFi gratuito in tutta la struttura e camere con aria condizionata ad Acireale. La pensione dispone di camere familiari dotate di scrivania, TV a schermo piatto, bagno privato, biancheria da letto e asciugamani. La bellezza delle camere, dallo stile moderno ma con un tocco classico, si aprono alla vista della scenografica Pizza Duomo. La struttura dista 23 km dall’aeroporto di Catania.

© Riproduzione riservata