Qualche mese fa avevamo recensito la pizzeria Era Ora Ortigia e del giovane Concetto Fiorentino già prefiguravamo i successi futuri. Prestigioso riconoscimento per il giovane siracusano che ha conseguito il premio Pizzaiolo Emergente nella guida Pizzerie d’Italia 2022.

Un’ottima notizia per il movimento delle pizzerie in Sicilia che a tappe serrate sta conquistando posizioni rilevanti nel panorama nazionale; una fotografia di un settore dinamico che risulta trainante per il comparto del turismo enogastronomico isolano. Un successo meritato per un giovane pizzaiolo che sta con i fatti dimostrando di essere un talento emergente della lievitazione italiana, mantenendo le promesse che lo hanno attenzionato come una rivelazione del panorama dei farinati regionali.

LEGGI ANCHE: L’esplosione di sicilianità nella pizza di Concetto Fiorentino di “Era ora Ortigia”

Concetto Fiorentino

Oggi con determinazione, volontà, applicazione e grande talento, ha visto riconosciuto i suoi sforzi che lo hanno portato, insieme alla socia Veronica Greco, a far decollare a Siracusa il progetto della pizzeria Era Ora Ortigia”, diventata in poco tempo, un punto di riferimento regionale per gli amanti e gli estimatori della pizza contemporanea e tradizionale.

Un risultato ottenuto grazie allo studio, all’aggiornamento e all’innovazione attuata, che portano Concetto a controllare metodologie e procedure finalizzate ad ottenere la perfezione degli impasti e grazie all’esperienza e alle tecniche acquisite negli anni, in giro per il mondo, lo conducono a sperimentare varie tecniche di impasto riuscendo a conferirgli una straordinaria leggerezza. A questo si unisce la scelta di prodotti tipici e d’eccellenze che raccontano il territorio, con abbinamenti originali a partire da verdure e ortaggi freschi e di stagione che sicuramente nel territorio siracusano abbondano, unitamente a ingredienti Dop, Igp, da filiera corta.

Un successo per Concetto Fiorentino, un riconoscimento al lavoro svolto dalla Pizzeria “Era Ora Ortigia” e anche un tassello importante per la crescita e l’evoluzione della pizza in Sicilia che porta lustro a una regione che oltre alla dotazione di un patrimonio culturale, paesaggistico e architettonico, fatto anche di tradizioni e riti millenari, può contare sulla voglia di emergere di giovani professionisti che rendono onore alla crescita di tutto il movimento enogastronomico regionale.