Giovedì 14 maggio 2020 alle ore 18,00 torna l’appuntamento con “Green Food” la rubrica di approfondimento del giornale All Food Sicily. “L’olio: dagli scaffali dei supermercati a quelli delle farmacie” è questo il titolo del talk show che verrà affrontato da esperti del settore.

Nelle farmacie italiane potrà essere messo in vendita l’olio con la definizione “nutraceutico”. A sancirlo è il Regolamento Ue 432/2012, il quale stabilisce  anche “i polifenoli dell’olio di oliva contribuiscono alla protezione dei lipidi ematici dallo stress ossidativo”. Un’indicazione che può essere vantata solo da prodotti che contengano almeno 5 mg di idrossitirosolo e suoi derivati (ad esempio, complesso oleuropeina e tirosolo) per 20 g di olio d’oliva. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 20 grammi. Inoltre, l’olio extravergine d’oliva è, si sa già, fonte di vitamina E (Regolamento CE n. 1924/2006), potentissimo antiossidante naturale che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Tutto omologato, tutto certificato.
Inoltre, da recente, è arrivato anche il risultato di una ricerca americana di un prestigioso Ente che ha rivisto la definizione di questo alimento, sentenziando “che fa talmente bene nella prevenzione e nel contrasto ad una serie di malattie che deve essere considerato alla stregua di un farmaco. Ma deve essere assunto e conservato seguendo regole precise”.

Ospiti della manifestazione:

  • Francesco Caruso, Otorinolaringoiatria ed Esperto nutraceutico dell’olio evo;
  • Pippo Ricciardi, Dirigente Regione Sicilia, Capo Panel;
  • Francesco Bruscato, Produttore e funzionario Condotta Agraria Lercara Friddi;
  • Nino Sutera, Direttore dell’ Azienda Campo Carboj – Ente Sviluppo Agricolo, Menfi;
  • Mario Terrasi, Presidente di Oleum Sicilia;
  • Antonino Vara, Presidente Provinciale A.N.A.S. Italia;