È tutto pronto per il Mazara Food Fest 2020. La rinomata e ben conosciuta manifestazione culinaria, dedicata alle pietanze della tradizione locale, avrà luogo, come di consueto, a Mazara del Vallo sul lungomare San Vito, dal 1 al 16 agosto.

Sarà possibile degustare piatti appositamente preparati per i visitatori provenienti da ogni parte d’Italia e a far da padrone in tavola sarà il gambero rosso, evergreen della cucina mazarese. Immancabile anche il cous cous trapanese, cucinato a regola d’arte secondo le tecniche della tradizione.

Oltre la degustazione, quest’anno Mazara ospiterà anche il duo comico siciliano Toti e Totino, che intratterranno la sera del 13 agosto con i loro spettacoli all’insegna del divertimento e tante risate seguendo chiaramente le relative norme di precauzione imposte dai decreti ministeriali.

Il tanto atteso evento, patrocinato dal Comune, rischiava il posticipo per ragioni di sicurezza anti Covid-19 e in tal proposito si è espresso proprio Sergio Abbate, esponente del Vanilla Group e organizzatore ufficiale: “Non potevamo mancare anche quest’anno. Ci siamo attivati affinché l’evento avvenga in sicurezza, nel rispetto di tutte le misure anticovid19 previste dalla normativa odierna. Il turismo, per ripartire, ha bisogno anche della “spinta” di manifestazioni come questa”.