Dal 20 al 22 maggio 2024 Molino Riggi è protagonista a Tuttopizza, il salone internazionale della pizza alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Ogni giorno, nel corner Molino Riggi all’interno dello stand Luigi Castaldi Group, azienda di distribuzione leader in Campania nel settore food and beverage, sono previsti tanti cooking show, talk e dimostrazioni con ospiti d’eccezione condotti dai giornalisti enogastronomici Salvo Scaduto, Adalberto Catanzaro e Renato Rocco.

Sarà l’occasione per mettere in luce prodotti di punta del molino studiati appositamente per il settore, con una gamma completa che risponde alle esigenze concrete della nuova concezione di pizza e pizzerie. Le farine avranno un ruolo di assoluto rilievo e in fiera sarà possibile conoscere tutte le referenze del brand comprese la linea “Pizza Maestro” e le ultime novità del molino di Caltanissetta. Per tutti i visitatori, ci saranno degustazioni delle pizze e dei prodotti appena sfornati guardando all’innovazione del mondo pizza.

Tra cooking show previsti quelli di Stefano De Martino di “Capri Blu Ammare”, Mario Ciulla di “Granofino”, Luca Piscopo di “Anema & Pizza”, Giuseppe Pavone di “Magatama”, Carmine Pellone, di “Fonderì Pizza Glamour”, Salvatore Capuozzo della “Pizzeria Antonio Sorbillo”, Raffaele Incarnato della pizzeria “Don Alfonso”, Antonio Minissale de “Il Laboratorio degli Impasti”, Emilio Di Nardo di “Pizza alla Brace”, Salvatore Palmigiano de “Il Grappolo” e Lella Gallifuoco della pizzeria “Da Pasqualino 1931”.

LEGGI ANCHE: Marco Riggi: “I nostri Molini in continua crescita tra alta qualità, innovazione ed espansione”

“Lo spazio a TuttoPizza 2024 – commenta Marco Riggi, CEO di Molini Riggi – arriva in un momento importante per Molini Riggi. A Napoli per noi inizia il nuovo progetto di comunicazione della nostra linea di farine per pizza che provengono da macinazione a pietra e da grani italiani al 100%. È un momento di svolta importante perchè tra qualche mese inaugureremo anche il nuovo Molino ad Assoro, punto strategico da sempre per la filiera del grano sin dai tempi dell’antica Roma. La Sicilia è stata granaio d’Italia e Riggi oggi ha l’obiettivo di conservare questa peculiarità. Da sempre abbiamo tutelato i grani antichi siciliani e da qualche anno mio fratello Alessandro, direttore tecnico della produzione, ha messo in luce la capacità delle nostre farine per creare un prodotto di altissima qualità in linea con i tempi, guardando con molta attenzione alle esigenze dei pizzaioli e dei maestri della lievitazione.”

Durante la manifestazione gli esperti e tecnici Molino Riggi saranno a disposizione per rispondere a domande e fornire consulenze personalizzate a clienti e a tutti gli interessati.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.moliniriggi.it

© Riproduzione riservata