A seguito di un’elezione che si è svolta a Caltanissetta lo scorso 31 agosto, l’assemblea regionale dei delegati dell’URCS ha eletto il neo presidente dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani aderente alla Federazione Italiana Cuochi (Fic).

Ad aver ottenuto la carica con 44 voti favorevoli, contro i 15 contrari, è stato il cinquantaseienne palermitano Giacomo Perna che, da sei anni, detiene già il titolo di presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo e ora è pronto a prendere le redini del suo predecessore Domenico Privitera.

“Sono felice e grato di questa elezione e sottolineo da subito la mia volontà di essere il presidente di tutti, rappresentando nel miglior modo possibile la nostra categoria.- dichiara Giacomo Perna – La mia elezione arriva in un periodo delicato per la ristorazione, non solo siciliana. Le incertezze portate dall’emergenza coronavirus non sono ancora scomparse del tutto e dobbiamo far crescere nuovamente il nostro settore. Voglio dare, con il mio lavoro e con il lavoro di squadra di tutti i collaboratori, qualcosa di diverso dal passato”.

Rocco Cristiano Pozzulo, presidente nazionale Federazione Italiana Cuochi

Parole di commozione e felicità attraverso le quali Perna ha confermato non solo il suo impegno all’interno dell’Associazione di Palermo, ma anche la sua volontà a ricoprire un incarico così importante. Hanno chiaramente fatto seguito i meritati attestati di stima e le congratulazioni dei diversi esponenti, primo fra tutti Rocco Cristiano Pozzulo presidente nazionale FIC e il resto della dirigenza.

www.ucrs.it