Nel bollettino di oggi della Protezione Civile in Sicilia si sono riscontrati 0 contagi, una bella notizia che fan ben sperare in ottica futura. Un dato che è frutto di settimane di miglioramenti con numeri dei contagi che nei giorni scorsi erano davvero minimi. Certo questo non deve far abbassare tra la gente il livello di guardia, ma con le dovute precauzioni, adesso è il momento di tornare a far muovere la nostra economia falcidiata da tre mesi di immobilità.

Adesso è il momento di dare una mano ai nostri ristoratori, ai nostri bar, ai nostri pub, ai nostri lidi, alle nostre strutture alberghiere. Stiamo sconfiggendo egregiamente il virus, ora aiutiamo la nostra economia a non soccombere. Godiamoci l’estate non stando rintanati a casa ma uscendo e facendo riprendere il nostro sistema economico. In questo modo, inoltre, eviteremo quello che in caso contrario sarebbe inevitabile, cioè il licenziamento di centinaia di migliaia di posti di lavoro.

Distanziamento e uso della mascherina nei luoghi dove c’è assembramento e nei luoghi chiusi saranno sempre le linee guida da dover seguire se non si vorrà evitare un aumento dei contagi. Un messaggio che devono recepire principalmente i giovani che nei primi giorni del dopo lockdown hanno dimostrato poco senso di responsabilità