La Cantina Alessandro di Camporeale, i cui vini sono costantemente premiati nei più importanti concorsi enologici internazionali ed ottengono alti riconoscimenti nelle guide dei vini, per venire incontro ai suoi clienti e a coloro che vorrebbero acquistare alcuni vini in questo momentaccio condizionato dal coronavirus, per cui molte enoteche e punti vendita sono chiusi, ha aperto un suo punto vendita temporaneo online. I vini di Alessandro di Camporeale, per il loro pregio, non li trovate nella grande distribuzione ma solo nei canali Ho.Re.Ca. che ha dovuto serrare le saracinesche per le norme di protezione stabilite dal Governo.

Per questo la Cantina ha dovuto fermare le attività di enoturismo e ha favorito il lavoro da casa per tutelare la salute propria e dei collaboratori. Ma non vogliano fermarsi, cercano di contribuire a sbloccare questa fase di stallo e garantire continuità lavorativa all’azienda mandando avanti le attività da remoto e continuando a lavorare per tutti i clienti e gli appassionati desiderosi di gustare i loro vini.

La Famiglia Alessandro

Pertanto hanno deciso di creare uno shop online temporaneo con speciali condizioni di vendita, valido per gli acquisti in territorio italiano, per permettere a tutti coloro che stanno passando queste infinite giornate a casa di non rinunciare alle proprie abitudini e di godere di un momento di piacere con uno dei loro pregiati vini.

Questo temporary shop rimarrà attivo fino al termine di questa situazione di emergenza, e vi si potrà accedere dal sito internet www.alessandrodicamporeale.it

L’azienda sta inoltre avviando un’iniziativa in collaborazione con alcune enoteche italiane per una vendita promozionale dei vini e l’intero importo del ricavato sarà devoluto ad alcune aziende ospedaliere siciliane impegnate nell’emergenza Coronavirus. Nei prossimi giorni saranno comunicati i punti vendita aderenti sulla pagina Facebook ufficiale.