Torre Normanna ad Altavilla Milicia

Altavilla Milicia, oltre ad essere un importante punto di riferimento del turismo religioso, è una delle località balneari più di rilievo della costa Nord della Sicilia. Da visitare è indubbiamente la spiaggia di Torre Normanna, un piccolo angolo di paradiso incastonato in un paesaggio mozzafiato.

È una delle spiagge più suggestive della costa tirrenica siciliana, in un tratto di costa costituita da calette, scogli, e pittoresche insenature. Il mare è limpido e cristallino con tonalità che variano dal turchese, al blu cobalto, ricco di flora e fauna e popolato da tantissime specie di pesci.

Lungo il litorale non mancano le strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere dove poter programmare una bella vacanza e godere di questo meraviglioso mare.

La spiaggia prende il nome dalla torre costiera di guardia che la sovrasta, conosciuta come appunto Torre Normanna ma che di fatto è torre delle Mandre che si fa risalire al periodo normanno, ma storicamente la sua costruzione è successiva e risale in realtà a periodi più tardi, nello specifico aragonese. L’anno in cui per la prima volta viene attestata la sua esistenza in alcuni documenti storici è il 1557.

In questo periodo infatti, le torri rispondevano alle necessità di difesa dagli attacchi dei corsari e pirati maghrebini che sempre più frequentemente saccheggiavano i territori costieri siciliani fra il XV e il XVII secolo. La struttura di proprietà privata e in buono stato di conservazione.

The Belvedere of Altavilla Milicia

Palcoscenico naturale tra i più belli di tutta la Sicilia, Altavilla Milicia, è una bellezza unica facilmente raggiungibile da Palermo da cui dista circa 20 Km, imboccando la SS113 in direzione Messina o l’autostrada A19 Palermo/Catania.

Quello che comunque rimane maggiormente scolpito al turista viaggiatore che visita la cittadina palermitana sono i suoi paesaggi naturalistici di rinomata bellezza ed eleganza, difatti Altavilla Milicia gode di una posizione sopraelevata rispetto alla costa, che consente di poter godere di scenari mozzafiato, con tramonti unici e albe spettacolari.

La spiaggia

Per la libera fruizione delle spiagge del litorale di Altavilla Milicia, negli ultimi anni, massimo è stato l’impegno dell’amministrazione comunale grazie all’impegno del sindaco Pino Virga che ha condotto un’azione di risanamento volta all’abbattimento delle strutture abusive e al ristabilimento della legalità, in maniera da rendere fruibile aree più estese del bellissimo litorale della cittadina alle porte di Palermo.

Altavilla Milicia è nota anche per le sue prelibatezze gastronomiche e i suoi prodotti tipici. Innanzitutto il Pasticciotto (con la ricotta, con la crema gialla o con il gelo di melone, in estate) che molti accostano alla “Genovese” o alla “Cassatella”, altri due prodotti tipici della Sicilia occidentale, ma la specificità del “Pasticciotto” è data dal suo impasto con mandorle e cacao. 

Ma la vera specialità è la salsiccia che si caratterizza per il suo aroma e le spezie selezionate, che i buongustai apprezzano particolarmente. Giuseppe Pitrè nel libro “Feste Patronali in Sicilia” sottolinea che la prima salsiccia nel Palermitano si degustava ad Altavilla ed era particolarmente rinomata.