Si trova in vicolo Chiarandà 4 all’interno dell’omonimo Palazzo Chiarandà, via Maqueda, 62 e racconta una Palermo che non è immediatamente visibile, ricca di risorse meravigliose, di incontro, di dialogo, di contaminazione che si alimenta dell’eccellenza agroalimentare contenuta all’interno del territorio siciliano e la mette in scena, raccontandola, attraverso le immagini, i pensieri, i profumi, i gusti e i sogni che ci appartengono. Una Sicilia da riscoprire attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta da emigrata, da ospite, da cittadina, da ambasciatrice. Nel B&B abbiamo racchiuso “la nostra Sicilia” e vi invitiamo a scoprirla ed a emozionarvi insieme a noi. 

La Sicilia che ci piace” quella che i navigatori, viaggiatori, artigiani, pescatori e coltivatori, santi e profeti, artisti e letterati, uomini e donne di buona volontà ci hanno lasciato in dono. Che noi abbiamo ricevuto in eredità e che amiamo condividere con il mondo intero. In questo palcoscenico prendono vita, attraverso le foto, le immagini che ci raccontano una Sicilia inedita, immortalata da chi la ama. Da questa area comune si ha l’accesso alle stanze. La stanza del Mare, la stanza degli Agrumi, la stanza del Grano, la stanza del Sale. 

In ogni stanza abita il cielo, il sole, la natura che abbiamo voluto illustrare attraverso i colori, le foto, i profumi e le essenze, i tessuti e le atmosfere. La Sicilia a modo nostro. Una faccia della Sicilia che spesso sfugge ai distratti, la nostra trinacria, donna, madre e dea. 

Il B&B ricrea ambientazioni e atmosfere attraverso una profumazione personalizzata del sapone liquido per le mani e per il corpo, dello shampoo, dell’igiene intima e dell’ambiente con un diffusore di oli essenziali estratti dalle piante e dai fiori. Tutti i prodotti creati nascono da una ricerca attenta del territorio e delle piante siciliane, nonché del loro valore nutraceutico e salutistico. Prodotti che accarezzano la pelle e che ricreano atmosfere grazie alla loro fragranza facilitando l’immersione emotiva nei luoghi di origine, habitat naturali. Una attenzione particolare è stata infatti riservata alle materie prime che provengono da luoghi incontaminati della Sicilia e dal Giardino della Biodiversità dell’Associazione Coltivare Bio Naturale, di Luigi Rotondo. L’olio EVO che compone i prodotti è estratto dagli uliveti di famiglia che si trovano nelle campagne del Borgo San Giovanni sito nel Paese di Petralia Soprana (Pa). Ulivi piantati dai nonni perché i nipoti potessero godere di questo prezioso frutto della natura e di tutti i suoi derivati, per crescere in salute e invecchiare con successo. Ballarooms ospita una Sicilia che accoglie e nutre i suoi figli e i viaggiatori con i suoi frutti e con le sue eccellenze. Una terra che l’Unesco ha riconosciuto patria della Dieta Mediterranea. Uno stile di vita che si concretizza in tutte le sue fattezze nel momento della colazione, il primo pasto della giornata, il più importante. La prima colazione è curata dall’Idimed, Istituto della Dieta Mediterranea. Andranno in scena le eccellenze agroalimentari del Mediterraneo, la frutta secca dei territori: Nocciole dei Nebrodi, Pistacchio di Raffadali e mandorle di Sicilia e ancora gli agrumi e i frutti del sole (frutta di stagione che il sole matura naturalmente). E l’olio extravergine di oliva, paladino della nostra salute, che abiterà nel pane appena sfornato che profuma di grani autoctoni. I centrifugati di ortaggi e verdure siciliane. Il Pane cunzato (acciughe, origano, pomodoro, cacio cavallo e olive) e lo sfincione di Bagheria (grano siciliano, acciughe, cipollata, ricotta/tuma e origano) non mancherà mai. E ancora olive siciliane, pomodoro secco e astrattu, patè e “salumi e formaggi di Sicilia”. Il miele, le marmellate e le confetture tutte biologiche. La prima colazione dei Centenari di Sicilia, dei nostri nonni che hanno consegnato nelle mani dei loro figli e nipoti, il cibo vero, quello che viene dalla terra, dalla cultura, dal rispetto della natura, dallo stile di vita che li ha fatti crescere in salute e invecchiare con successo. Così vi accoglierà il B&B Ballarooms, a pochi passi dal mercato tradizionale palermitano Ballarò che mette in scena una multiculturalità che caratterizza e rappresenta la nostra città porto (“Pan Hormos”) offrendovi un luogo di approdo e di ripartenza nuovo per guardare alle meraviglie che caratterizzano la Sicilia. 

Un ritratto di storia, cultura, paesaggi che vi presenta una Palermo da conoscere con la giusta prospettiva, senza deformazioni né stereotipi, per “purificarvi” dalle “presentazioni-rappresentazioni” altrui e consegnarvi una tela in bianco fatta di natura, sole, gusto, profumo, arte e tradizione, sulla quale scrivere i vostri ricordi da turista-visitatore-ospite della nostra amata terra di Sicilia.