Ci sono territori che meritano di essere maggiormente conosciuti e raccontati, vissuti ed esplorati, visitati e suggeriti, perché fra vie, piazze, vicoli poco noti e trazzere tipicamente siciliane racchiudono bellezza, arte ed eccellenze enogastromiche. È il caso di Naro, piccolo centro della provincia agrigentina in cui il Barocco regna sovrano, in cui si possono degustare ottimi vini e assaggiare dell’ottimo olio.
E sono stati proprio Luigi Bonsignore insieme a Debora Greco e la famiglia Carlino, rispettivamente i produttori dell’azienda vitivinicola “Bonsignore Baglio e Vigne” e dell’azienda olearia “Val Paradiso”, a dare vita ad una serata speciale vissuta ai piedi del Tempio di Giunone in cui Barocco, Vino e Olio si sono uniti in un connubio tanto particolare quanto interessante.
L’evento è stato organizzato all’interno della rassegna “Venerdì in valle” nata dalla collaborazione fra il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi e la Strada del Vino e dei Sapori della Valle dei templi e rientra in una serie di appuntamenti che si sono già svolti e che si svolgeranno a Casa Barbadoro volti alla promozione delle eccellenze del territorio.

Nero D’avola Io – Bonsignore Vini

Ai piatti realizzati con i salumi e la carne della Bottega della Carne dei fratelli Lombardo di Naro sono stati abbinati tre vini dell’azienda Bonsignore: il grillo Oi, il Nero D’avola Io, e Cubburo, blend di Nero d’Avola e Syrah; ognuna di queste tre etichette, nate dalla collaborazione con l’enologo Tonino Guzzo, rappresenta una bandiera per l’azienda vitivinicola che ha deciso di puntare su qualità e territorio, non snaturando quelli che sono i vitigni autoctoni di questo areale siciliano ma capace di offrire anche nel blend con il vitigno internazionale un vino che presenta un ottimo equilibrio e grande piacevolezza.

Anche l’azienda Val Paradiso ha offerto agli ospiti presenti la possibilità di degustare le diverse declinazioni del loro olio extra vergine d’oliva che inizia e termina il processo produttivo presso la stessa azienda: dall’olio biologico all’IGP Sicilia passando alla nuova gamma di oli aromatizzati al basilico piuttosto che all’arancia piuttosto che ulteriori essenze siciliane; una selezione variegata e di pregiata qualità che in ogni variante mantiene intatte quelle che sono le caratteristiche organolettiche e soprattutto le innumerevoli proprietà benefiche di uno dei prodotti cardine della dieta Mediterranea.

Olio aromatizzato al limone – Val Paradiso

Vino e Olio ma non solo: nel corso della serata sono stati inseriti intermezzi musicali e teatrali che hanno permesso di conoscere tradizioni usi e costumi della città di Naro, ma anche di scoprire quelle che sono le principali attrattive artistiche e architettoniche barocche che ancora oggi possono essere ammirate e visitate.
A tal proposito, proprio la scorsa estate, ha preso il via il progetto che ha permesso di creare un tour enoculturale sul territorio narese; promotrici del nuovo percorso esperienziale le due aziende Bonsignore Baglio e Vigne e Val Paradiso; ad oggi molti turisti hanno già avuto modo di scoprire il territorio in questione e molti altri ancora potranno conoscerlo, scoprirlo e apprezzarlo.

A rendere ancora più magica la serata, la scelta di realizzare l’evento in una cornice magica e senza tempo come quella del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi che ha permesso di godere di una vista speciale, capace di regalare sempre nuove emozioni.