Lo Sfincione di Bagheria

Si avvicina la ricorrenza della festività dell’Immacolata Concezione e tra i piatti della tradizione della ricorrenza troviamo sicuramente lo Sfincione Bianco di Bagheria. La superiorità e la particolarità viene riconosciuta anche dal pubblico palermitano che gradisce molto questo prodotto tipico bagherese

Per orientare i tanti estimatori di questa pietanza di ricorrenza e tenendo conto della richiesta di molti lettori, la redazione di All Food Sicily ha voluto stilare (l’ordine è casuale) una guida dei migliori 10 panifici di Bagheria dove acquistare il tradizionale Sfincione Bianco che secondo i dettami della ricetta classica si può gustare in 2 versioni con tuma o con ricotta.

Antico Forno Valenti | Via Francesco Aguglia 15 – Tel. 091 7742171

Uno dei più antichi forni a legna della Città a ridosso di Villa Butera, è gestito da Maurizio Valenti, fornaio di quinta generazione, che ancora oggi mantiene vive le vecchie tradizioni. Il suo sfincione, infatti, è capace ancora oggi di rappresentare il territorio attraverso la scelta di ingredienti freschi e genuini. Ha fatto incetta di premi da quando dal 2017 è iniziata l’attività di promozione e di marketing dello sfincione di Bagheria

Panificio Conti | Via Ignazio Lanza di Trabia 221 – Tel. 091967120

Oggi dopo oltre 25 anni di attività è una realtà consolidata del panorama della panificazione della provincia palermitana. Con una particola attenzione dei processi di lavorazione e lievitazione dell’impasto tradizionale e l’utilizzo di prodotti rigorosamente locali, ha concorso in maniera determinante all’affermazione dello sfincione bagherese oltre i confini del comprensorio palermitano. Lo sfincione del maestro panificatore Carlo Conti per la bontà gli è valso riconoscimenti e menzioni ma soprattutto la vittoria nel 2021 dello Sfincione Festival a Sanlorenzo Mercato.

Antica Forneria Scaduto | Via del Cavaliere 90 – Tel. 091905451

Un’altro forno storico che opera a Bagheria dall’inzio del XIX secolo e che dal 1950 viene gestito dalla famiglia Scaduto. Ed è Massimo Scaduto erede di una storia gloriosa della panificazione Bagherese che apportando qualche piccola innovazione ha conquistato la giuria tecnica e popolare dello Sfincione Fest 2018 e dello Sfincione Festival 2019 a SanLorenzo Mercato.

Antico Panificio Don Pietro | Via XX Settembre 62 – Tel.0912713428

Fedele interprete della vecchia ricetta dello sfincione bagherese del nonno Pietro Riccobono, da cui ha appreso i segreti dell’arte della panificazione, oggi Giampiero Pecoraro gestisce uno dei forni a legna ancora operanti a Bagheria. I sentori della legna d’ulivo conferiscono certamente allo sfincione aromi e sentori particolari che hanno concorso alla vittoria dello Sfincione Festival nel 2020.

Antica Focacceria dal 1856 | Piazza San Sepolcro 18 – Tel. 392 8424803

Un’antica Focacceria presidio storico della tradizione gastronomica di Bagheria. Nel locale più longevo in città e tra i più antichi dell’intera isola, storicamente conosciuto per la tradizionale focaccia e oggi anche per prelibate e contemporanee pizze, si può degustare pure una magistrale interpretazione dello sfincione bianco, cotto nel forno a legna, a tutte le ore, comodamente serviti, anche nella pausa pranzo.

Panificio Morici | Via Città di Palermo 140 – Tel. 3335923268

Nell’elegante e moderna Bakery dove Gaetano Morici continua la tradizione familiare proponendo lo sfincione bianco nella doppia versione, con ricotta e tuma, attingendo al ricettario storico utilizzando prodotti freschi e genuini a Km0. Nella saletta comoda attrezzata è possibile anche nella pausa pranzo degustare la pietanza tipica bagherese.

Panificio La Spiga | Via Papa Giovanni XXIII 116 – Tel. 091901686

Nel rinnovato punto vendita la tradizione continua nella proposizione della pietanza di ricorrenza eletta dai bagheresi come ambasciatore del territorio grazie al giovane Maestro panificatore Filippo Spanò, secondo i canoni e i segreti impartiti dei genitori Giuseppe e Vita Gagliano, erede di un’antica famiglia di panificatori bagheresi. Un’interpretazione dello sfincione bianco che è valsa al panificio La Spiga varie menzioni e la vittoria del premio della giuria allo Sfincione Festival del 2021.

Panificio Mancino | Via Lo Bue 5 – Tel. 3342827741

Il ricambio generazionale è garantito e il giovane Michele affiancato dal papà Isidoro tramanda la tradizionale ricetta per il classico Sfincione Bianco bagherese grazie alle tecniche di impasto e lievitazione e all’uso sapiente dei prodotti alcuni di produzione propria come l’Olio evo proveniente direttamente dal’uliveto familiare. L’attaccamento ai valori dell’originalità e della genuinità è valso al panificio Mancino il premio dell’Accademia Epulae nel 2021.

Panificio Ragusa | Via Senatore Scaduto 27

Incastonata nel cuore del centro storico di Bagheria, è un inno alla tradizione che poco concede alla modernità, dal forno rigorosamente a legna all’atmosfera magica fatta di odori e sapori di una volta che immerge in un tuffo nel passato dove il tempo e i gusti si sono cristallizzati. Tanti estimatori per un’interpretazione classica dello Sfincione bianco nelle sue varianti con la tuma o con la ricotta.

Panificio Carollo | Via Paterna 81 – Tel. 091932311

Uno storico forno della città bagherese, dove Nino Carollo prosegue la tradizione familiare, proponendo uno sfincione molto gradito dai tanti estimatori per una versione di cui il giovane maestro panificatore è depositario dell’antica ricetta tramandatagli dal padre Pietro Carollo.

© Riproduzione riservata