Gialla o Arancione? A breve sarà comunicata la notizia che tutta la Sicilia attende con grande paura. Il governo nazionale dovrà esprimersi se fare la Sicilia zona gialla o arancione. La decisione di Roma per i siciliani cambia sostanzialmente molto ma ancora una comunicazione ufficiale da Roma non è arrivata. La Sicilia, alla luce dei suoi numeri, dovrebbe finire nella zona gialla, cioè quella che vede applicarsi le restrizioni nazionali minime ovvero il solo coprifuoco alle 22, centri commerciali chiusi nel weekend, didattica a distanza per le superiori, chiusi musei e sale bingo, ma alcuni dati più allarmanti la vedono piazzarsi tra le zone arancioni che comporterebbero misure più restringente e che costringerebbe la chiusura di bar e ristoranti, oltre a limitare gli spostamenti di un comune all’altro. 

Le indiscrezioni di stampa circolate ieri parlavano di un inserimento dell’Isola nella zona arancione, ma al momento non è stato comunicato nulla dal governo nazionale.