Durante l’emergenza dovuta al Covid-19 sui social sono nati e sono stati molto seguiti tanti gruppi e pagine a sostegno dei prodotti siciliani come #iocomprosiciliano e #iomangioebevosiciliano. A questi, negli ultimi giorni, si è aggiunto un nuovo gruppo Facebook a sostegno del turismo in Sicilia denominato #ioviaggiosiciliano che ha già raggiunto oltre 20.000 iscritti. Il gruppo nasce dall’esigenza di promuovere il turismo in Sicilia nel 2020 e ne fanno parte i gestori per promuovere le loro struttura e i turisti per scoprire le bellezze della nostra isola.

In questo momento –scrivono i promotori del gruppo #ioviaggiosiciliano– la parola chiave deve essere Sicilia. Quest’isola ne ha bisogno, le strutture ricettive ne hanno bisogno, i ristoranti, le attività connesse con il turismo ne hanno bisogno, oggi più che mai.Quindi abbiamo un obiettivo comune, promuovere il turismo in Sicilia.Quest’anno di sicuro non sarà facile prendere un aereo, non sarà facile riprendere la vita di sempre, ma la voglia di viaggiare e di evadere dalla quarantena di questi mesi non mancherà a nessuno. Abbiamo la fortuna di vivere in un’ isola ricca di tesori, allora quest’anno, al fine di aiutare il turismo siciliano ad uscire da questa grave crisi, oltre a comprare siciliano, viaggiamo siciliano.

Chi vuole –continuano i promotori del gruppo– può promuovere la propria struttura, attività o azienda. Chi vuole può prendere spunto da questo gruppo per le vacanze di quest’anno. Chi vuole può condividere informazioni anche sulla ristorazione siciliana; i consigli sui locali tipici strettamente connessi al turismo sono ben accetti.Tramite il gruppo si cercherà di favorire i contatti diretti tra gestori, imprenditori e viaggiatori. Condividi nel gruppo la tua struttura, il tuo ristorante o la tua attività. Dai consigli utili su posti da visitare in Sicilia.