Anche quest’anno si terrà la rassegna “Le Vie dei Tesori” alla scoperta del patrimonio culturale e d’arte siciliano. Saranno 14 le città siciliane in cui si svolgerà la manifestazione che quest’anno sarà fatta nel rispetto alla prevenzione del Covid-19 con gli ingressi che saranno contingentati e su prenotazione. Inoltre nei luoghi chiusi sarà obbligatorio l’uso della mascherina per i visitatori, così come nei luoghi dove non sarà possibile far rispettare la distanza di un metro. I visitatori, in caso di temperatura corporea superiore a 37,5 gradi, non potranno entrare nelle strutture così come i collaboratori e volontari della manifestazione. Saranno, inoltre, disponibili dispenser per la sanificazione delle mani all’ingresso di ogni attrazione turistica.

La manifestazione, che si svolgerà ogni fine settimana, partirà il 12 settembre e terminerà l’8 novembre. Per partecipare alle visite guidate si possono acquisire i coupon on line o negli info point allestiti in ogni città. Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite, un coupon da 10 euro è valido per 4 visite, un coupon da 3 euro è valido per un singolo ingresso. I coupon non sono personali e possono essere utilizzati da più persone, anche simultaneamente in posti diversi, fino a esaurimento del loro valore.

Si partirà quindi il 12 settembre con 7 città, per tre weekend, fino al 27 settembre: Messina, Caltanissetta, Trapani, Marsala, Mazara del Vallo, Bagheria, Naro e Sambuca di Sicilia. Si proseguirà poi il 3 ottobre con Palermo, Monreale, Catania, Ragusa, Sciacca, Noto e Scicli.

Per tutte le informazioni sui luoghi visitabili e l’acquisto dei coupon consultare il sito ufficiale de “Le Vie dei Tesori