Soggiorni lunghi all’insegna del relax e delle cure termali, con escursioni alla scoperta della Sicilia. Si chiama ‘Winter Sun’ l’operazione di Aeroviaggi che mette al centro il Club Lipari di Sciacca.

“La grande novità dell’inverno – sottolinea il presidente Marcello Mangia al quotidiano TTG Italia in una intervista di Amina D’addario – è l’apertura già dal prossimo 26 dicembre di uno dei nostri villaggi di Sciaccamare. Abbiamo appena lanciato una campagna promozionale sui bacini del Nord Europa ma, complice i prezzi aggressivi e alcuni accordi con dei t.o. italiani, contiamo di  fare numeri interessanti anche sul nostro mercato”.
Del resto la Sicilia ha, secondo Mangia, tutte le carte in regola per competere con altre mete del Mediterraneo che non vivono di sola estate: “Abbiamo un prodotto di altissima qualità e, oltre all’aspetto termale, abbiamo la possibilità di puntare su un vastissimo ventaglio di escursioni”.

Per quanto riguarda la stagione in corso, Mangia spiega che, nonostante una tendenza al sottodata più spinta che mai, le prenotazioni procedono a ritmo sostenuto: “A luglio abbiamo raggiunto le 107 mila presenze, contro le 45 mila che, per prudenza, ci eravamo prefissati. Certo – evidenzia – si tratta di cifre inferiori rispetto al pre-Covid, ma siamo ottimisti. Dalla Francia contiamo circa 900 arrivi a settimana e – aggiunge – abbiamo anche molti gruppi confermati per settembre”.